Il browser che utilizzi quotidianamente ti ha stufato e adesso lo vorresti cambiare ma non sai proprio quale usare. Nessun problema! In questo articolo ti mostrerò i pregi e i difetti di ciascun browser descritto.

Brave

Il primo browser che ti voglio presentare si chiama Brave. E’ un browser nato poco tempo fa, ancora con pochi utenti rispetto a Chrome e Microsoft Edge. Brave è basato su Chromium ed è molto simile a Chrome. A differenza di Chrome, questo browser non traccia gli utenti e blocca gli annunci e i tracker. Inoltre è presente la funzione “Brave Rewards” che permette di guadagnare una cripto valuta ricevendo degli annunci sotto forma di notifica, il tutto senza essere tracciati.

Mozilla Firefox

Firefox è un browser con molti anni alle spalle. Anche Firefox non traccia gli utenti e blocca i tracker, ma non è presente un ad-blocker. Firefox mi è piaciuto molto dal punto di vista grafico in quanto è molto minimale e semplice. Però Firefox tende a smettere di funzionare per qualche secondo quando si aprono tante schede. Nonostante questo problemino è comunque un browser da provare.

Opera

Opera è un browser ricco di funzionalità. Infatti il browser integra un VPN gratuita e illimitata, un ad-blocker ed un portafoglio di cripto valute. Inoltre esiste un seconda versione di questo browser dedicata ai gamer. Questa seconda versione che si chiama “Opera GX” integra un maggiore controllo sull’uso delle prestazioni da parte del browser e un’interfaccia scura.